Giovedì, 16 Luglio 2020 20:31

Verdure di stagione: come sfruttarle al massimo

Siamo in piena estate quando la natura offre alle nostre tavole cetrioli, bietole, carote, lattuga, peperoni, pomodori, melanzane, patate zucchine, peperoncini verdi, fagiolini, fave, rucola e basilico fresco e tanto altro.

Come sfruttare al massimo la verdura di stagione? La risposta è semplice: congelando. In questo articolo vi sveliamo alcuni trucchi per avere sempre a disposizione nel proprio freezer verdure pronte per le nostre preparazioni.

 

 

Come congelare le verdure estive

Cominciamo con il dire che quasi tutte le verdure possono essere congelate, a patto che prima siano sbollentate in acqua salata per qualche minuto. Occorre prima di tutto tagliarle a tocchetti e dopo averle lessate per qualche minuto in acqua bollente si potranno raffreddare sotto il getto dell’acqua fredda e poi conservare in frigo negli appositi sacchetti per il congelamento. Le verdure così conservate potranno essere tenute in freezer a - 18° C anche per 6 mesi.

 

Cosa fare con le verdure congelate

 

spesa bella despar avellino verdure estate congelate
Le verdure congelate a tocchetti potranno essere utilizzate per qualsiasi preparazione ci suggerisca la nostra fantasia culinaria. Ci sono, però, alcune ricette per le quali avere già pronti in freezer i vari sacchetti di verdura è una vera salvezza. Un esempio su tutti? Le vellutate. Basterà tirare fuori da frezeer il sacchetto di zucchine congelate a tocchetti, unirvi delle patate (queste potranno essere fresche), far saltare in padella con dello scalogno e poi aggiungere acqua quanto basta e il gioco è fatto. Al termine della cottura potremo omogeneizzare il tutto con un frullatore ad immersione o con un robot da cucina e avremo la nostra vellutata di zucchine.

Peperoni ripieni e pizzette di melanzane

 

Un altro trucco salva tempo è quello di congelare i peperoni già tagliati a metà, sbollentati e pronti ad essere farciti come desideriamo. I nostri peperoni ripieni potranno essere poi passati in forno et voilà! la cena è servita. Anche le melanzane grigliate possono essere congelate e poi utilizzate all’occorrenza per fare dei tortini con prosciutto e formaggio o delle “pizzette di melanzane”: basterà condirle con della salsa di pomodoro, del parmigiano e poi passarle nel forno per 20 minuti a 180°.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Iscriviti alla Newsletter

Calendario

« Agosto 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31