Mercoledì, 02 Dicembre 2020 17:48

Natale tra Dolci tradizionali e Pandoro rivisitato

La ricca e festosa tradizione natalizia campana vanta prelibatezze di ogni genere. Dall’antipasto ai dolci tradizionali, non c’è pietanza che sfugga!

Ma cosa accade quando a Natale la consuetudine incontra animi più arditi o, perché no, con meno tempo a disposizione per stare ai fornelli? La parola chiave è: Pandoro rivisitato! Di qualsiasi regione d’Italia voi siate, di sicuro non mancheranno in casa. In questo articolo oltre ai classici dessert campani troverete qualche idea da cui prendere spunto per realizzare il vostro dessert delle Feste.

 

 

Un salto tra i profumatissimi dolci tradizionali

 

Torta Pandoro

In occasione delle feste natalizie non c’è persona che resista al richiamo della messa in pratica delle doti culinarie dolciarie di madri, zie e nonne. Prelibatezze di ogni genere riempiono le nostre tavole e i nostri stomaci, profumi speziati invadono le case. Cannella, noce moscata, chiodi di garofano, sono tra le più usate per donare ai dolci tradizionali natalizi un sapore deciso e caratteristico. I Mostaccioli, ad esempio, hanno un cuore morbido di cacao e mandorle molto speziato.

Di consistenza ben diversa, i croccantissimi Roccocò sono insaporiti dal pisto (un mix di spezie usato per la preparazione di dolci tipici campani). Struffoli e zeppole fanno invece parte di una tradizione meno audace… ma sicuramente non meno saporita! Miele, e zuccherini decorano queste prelibatezze fritte così da renderle ancora più irresistibili.

E il Pandoro? Pur non essendo natio della tradizione gastronomica campana è entrato di diritto a farne parte.

Ma perché non realizzare un “Pandoro rivisitato” per sentirlo più nostro?.

 

Pandoro rivisitato: qualche idea.

zuccotto pandoro

“Abbiamo ancora il pandoro” è la frase più ricorrente durante il periodo natalizio e quello successivo. Piaccia o meno, dopo un po’ si potrebbe avere voglia di cambiare o, ancora, di portare in tavola un dolce che porti la nostra firma. A volte però non ne abbiamo il tempo o, guardando l’ennesima confezione di pandoro, ci motiviamo a dover consumare prima quello. Infatti, proprio lui è l’alleato ideale in questi casi.

Sbriciolandolo grossolanamente e impastandolo ad un po’ di panna, ricotta o mascarpone otterremo il composto ideale per creare dei tartufi. Se volete, potete aromatizzarli con del rhum e glassarli con cioccolato fondente. Un altro modo per realizzare il nostro Pandoro rivisitato è usare delle fette tagliate per il verso della larghezza per creare una torta o uno zuccotto.

 

Ingredienti:

  • 1 Pandoro
  • 250 g Mascarpone
  • 2 uova
  • 250 panna
  • 250 cioccolato fondente
  • caffè

 

Innanzitutto, foderiamo con carta forno il fondo di uno stampo a cerniera. Prepariamo quindi la crema al mascarpone mescolando i tuorli con il formaggio.

A parte montiamo a neve gli albumi e uniamo il tutto. Predisponiamo un’altra ciotola per la mousse al cioccolato; quindi, montiamo la panna e uniamo pian piano il cioccolato sciolto, ma non caldo. Prepariamo quindi la bagna al caffè. Prendiamo le fette di pandoro e posizioniamo la parte più larga come base del dolce ed aggiungiamone altre a ricoprire i lati. Bagniamole come fossero un classico pan di spagna e stendiamo, alternate da un altro strato di pandoro ugualmente bagnato, le due creme. Se cercate un effetto ancora più scenico, potete attuare questo procedimento all’interno di una ciotola foderata di pellicola trasparente.

Una volta fatto raffermare in frigo per qualche ora sarà pronto per essere sformato. Per la copertura spolverizziamo dello zucchero a velo o del cacao e aggiungiamo qualche ciuffo di soffice panna.

Se gradiste, potreste usare della crema chantilly o della ricotta, aggiungere gocce di cioccolato, glassarla, usare una bagna al rhum…

Insomma: questa è la nostra versione, ma ce n’è per tutti i gusti!

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Iscriviti alla Newsletter

Calendario

« Gennaio 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31